La strada per la Maratona

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

La strada per la Maratona

Messaggio Da Bianco1 il Dom Mar 31, 2013 9:55 am

Apro questo post in cui poter condividere il percorso di preparazione alla Maratona delle Dolomiti.
Si possono inserire impressioni sullo stato di forma, allenamenti fatti,ecc.
Poi sarà la bacheca in cui potremo organizzare allenamenti mirati alla manifestazione, lanciare ufficialmente le varie sfide ed in ultimo sarà il luogo deputato a rendere pubblici gli sfottò vari che nasceranno durante l'anno.
Buon divertimento.
avatar
Bianco1

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 48

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Bianco1 il Dom Mar 31, 2013 3:00 pm

Comincio io: oggi appena ho visto un timido sole mi sono fiondato x recuperare l'uscita che ci è stata negata ieri dalla pioggia. Borgonuovo-Lagaro e ritorno. Sono indietro come i meloni!!!!!! Questo inverno lunghissimo comincia a farsi sentire, se non mi invento qualcosa per recuperare il tempo perduto a giugno saranno ........
avatar
Bianco1

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 48

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Stefano Girardi il Dom Mar 31, 2013 3:33 pm

non iniziare a piangere come Raptor!!!! allora cosa dovremmo dire io Gardo, Tab e Leo???? Siamo indietro come le nespole!!!!!
avatar
Stefano Girardi

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 01.02.13
Età : 53

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da tab il Dom Mar 31, 2013 5:12 pm

Stefano, parla per te.. Laughing
Io sono in forma splendida... anche oggi 2 primi, 3 secondi, frutta, doppio dolce e caffè, senza contare quei 2/3 etti di "briciole" di uova di cioccolato.... cherry
Io confido solo nel fatto che è cambiato l'orario e spero di riuscire a fare qualche chilometro alla sera; mi spaventa la maratona ma ho un pensiero ancora più pressante: arrivare a Lerici in bici... affraid
Per quel che riguarda la "zigata" di Bianco, hai più che ragione.... questi magroni che si lamentano sono insopportabili... No
Alla prossima.

Tab
avatar
tab

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 25.01.13
Età : 55

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da roberto rimondi il Lun Apr 01, 2013 4:27 pm

....valà che appena si mette a posto la stagione verrà poi un caldo da schioppare!!.. e allora si comincia a fare sul serio..anche perchè se piove per noi, piove anche per gli altri.. bianco mi sembra strano che dici che sei indietro..ma se a comacchio andavi come un treno? hai fatto i 131 km senza fare una 'piega'..!..cmq io anch'io ieri mattina mi sono sgattaiolato fuori e fatto circa 3h di bici..!..... peggio di quel che si sarebbe potuto fare...ma ...meglio che niente!...adesso speriamo che con aprile il tempo si sistemi un po' e ci lasci in pace.....forza ragazzi! dài..dài ..dài!.......enri se non la smetti di mangiare tutti quei panini 🐷che mostri nel forum.. vengo di lì.. e ti faccio un .......così!!tongue

roberto rimondi

Messaggi : 354
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 52
Località : calderara di reno bo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da michele marzadori il Mar Apr 02, 2013 6:46 am

allora domenica 7 aprile si fa sul serio...dobbiamo fare almeno 100 km.
avatar
michele marzadori

Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 51

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da max tovoli il Mar Apr 02, 2013 9:12 am

Penso che i 100 km siano il minimo che la domenica si debba fare da qui a fine giugno, via via aumentando la distanza aggiungendo salite, salite e salite. Io come altri di noi la MDD non l'ho mai fatta, quindi giusto per farmi un'idea, ho riguardato i dati Garmin del giro della scorsa estate che Tab aveva chiamato "dei tre Monti" (Abetone Cimone e Corno), sono stati 127 km con 2340 mt. di dislivello. Queste invece sono le alternative su cui scegliere: http://www.maratona.it/info/percorsi-2013/it
avatar
max tovoli

Messaggi : 416
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 54
Località : Marzabotto - Pian di Venola

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da michele marzadori il Mar Apr 02, 2013 12:21 pm

ho visto le previsioni per domenica e finalmente il dio sole dovrebbe farsi vedere anche con temperature primaverili.
cosa ne dite di anticipare l'uscita alle 8,se vogliamo fare almeno 100 km (che per me sarebbero circa 120) dobbiamo mettere in preventivo circa 4 h e mezza di giro.
per il percorso a me va bene tutto....si potrebbe fare il giro dei due bacini.
avatar
michele marzadori

Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 51

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Lampredotto il Mar Apr 02, 2013 5:26 pm

mi fate venire l' ansia....
raptor lo conosco bene, potrebbe benissimo farla anche domani mattina che tanto non cambierebbe niente....
piero uguale, va sempre forte.
bianco l' unica cosa che deve temere sono le raffiche di vento in cima ai passi che potrebbero portarlo via
massimo non lo conosco bene, sono uscito solo 2 volte con lui, è un top player
michele ha preso la bici nuova col motorino di cancellara direi che è a posto...
io PER ORA mi accodo alle nespole
avatar
Lampredotto

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 31.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Bianco1 il Mar Apr 02, 2013 7:55 pm

roberto rimondi ha scritto:....valà che appena si mette a posto la stagione verrà poi un caldo da schioppare!!.. e allora si comincia a fare sul serio..anche perchè se piove per noi, piove anche per gli altri.. bianco mi sembra strano che dici che sei indietro..ma se a comacchio andavi come un treno? hai fatto i 131 km senza fare una 'piega'..!..cmq io anch'io ieri mattina mi sono sgattaiolato fuori e fatto circa 3h di bici..!..... peggio di quel che si sarebbe potuto fare...ma ...meglio che niente!...adesso speriamo che con aprile il tempo si sistemi un po' e ci lasci in pace.....forza ragazzi! dài..dài ..dài!.......enri se non la smetti di mangiare tutti quei panini 🐷che mostri nel forum.. vengo di lì.. e ti faccio un .......così!!tongue


Raptor, che film hai visto a Comacchio?
Ti faccio presente che sono stato tutto il giorno a ruota, l'unica volta che ho messo il naso davanti ho preso una piantata che mi è toccato saltare 2 cambi (chiedete a Piero, che mi sta ancora prendendo per il ....).
Comunque per cercare di recuperare ho questo programma per domani: sveglia alle 6, alle 7 si inizia a lavorare, pausa di mezzora e alle 15,30 mi fiondo a casa.Se riesco ad essere in bici per le 16,15 un 2 ore e mezza vedo di farmele.
Se qualcuno è fuori a quegli orari faccia un fischio che ci becchiamo.
avatar
Bianco1

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 48

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da roberto rimondi il Mar Apr 02, 2013 8:15 pm

..... bella bianco....ecco ragazzi come si fa'...facciamo come fa bianco a vi vest'? ...a parte gli scherzi comunque si fa così..come fa' il bianco... adesso anch'io comincio a raschiare in fondo al barile : pausa alle 12,30 e dalle 12, 45 alle 13,45 in bici e pò a lavurèr seinza magner...e poi alla sera ore 18,45 in bici a fare un'altra 1h 30 e appena l'orario e il meteo ce lo concede via via aumentare sempre di piu....tab et capè c'um as fà..??...

roberto rimondi

Messaggi : 354
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 52
Località : calderara di reno bo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Lampredotto il Mer Apr 10, 2013 7:16 am

dato che non voglio fare come alcuni qui dentro che si allenano di nascosto chiedo se oggi, domani o venerdì c'è qualcuno per uscire dalle 16-17 o 18...
ormai c'è luce fino alle 7 e mezza buone e si riuscirebbe anche a fare discrete uscite....
come punto di incontro direi sempre sasso
avatar
Lampredotto

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 31.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da roberto rimondi il Mer Apr 10, 2013 11:33 am

.....ecco bella enri così mi piaci per qull'ora potresti trovari con michele. visto che abitate vicino fra l'altro....dopo glielo

roberto rimondi

Messaggi : 354
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 52
Località : calderara di reno bo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Bianco1 il Mer Apr 10, 2013 7:48 pm

Oggi bel gruppetto scatenato, eravamo io, Piero, Lampredotto e Carlo. Giro di Valle-Gabbiano bello allegro, sono arrivato a casa con oltre i 27 di media.
Bene, stiamo lavorando per la Maratona in maniera proficua.
E domenica Gran fondo a Faenza, 138 km che verranno buoni per fare fondo.
Peccato che qualcuno che ha già scelto il medio si tiri indietro.......
avatar
Bianco1

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 48

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Bianco1 il Mar Apr 16, 2013 8:04 pm

E domani si torna ad uscire.
Appuntamento alla 16,40 alla rotonda a Sasso.
Per ora ci sono io sicuro, Massimo al 90% e poi aspettiamo adesioni.
Forza ragazzi che il week end sarà brutto, approfittate di questo sole.
avatar
Bianco1

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 48

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Lampredotto il Mer Mag 08, 2013 7:05 pm

Stasera ho incrociato Vito in val di Setta !! zitti zitti qua si allenano tutti !!
avatar
Lampredotto

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 31.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Bianco1 il Mer Mag 08, 2013 7:19 pm

Tu immagino fossi alla finestra mentre passava????
Va là che anche tu sei come tutti i ciclisti, non si allenano mai poi fanno lunghi a ripetizione.....
avatar
Bianco1

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 48

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Lampredotto il Mer Mag 08, 2013 8:36 pm

eheheh altro che lunghi, uscitina lampo dalle 7 alle 8 come avevo anticipato via mail, se no uscivo con te che ti sarai sparato 3 ore e mezza !!!
vedo se rifare un' altra oretta domani e venerdì con michele, anche perchè la prossima settimana sembra parecchio perturbata...
avatar
Lampredotto

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 31.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Lampredotto il Mer Mag 29, 2013 10:57 pm

bene, chiudo maggio con 6 uscite, dopo le 9 in aprile, con il rischio di non pedalare fino a metà giugno....
sarà divertente fare la maratona.....
avatar
Lampredotto

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 31.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da max tovoli il Mer Giu 12, 2013 8:02 am

Domanda seria a chi ha già fatto la Maratona altre volte.
Visto che abbiamo pettorali con numeri distanti saremo in griglie diverse.
A me sarebbe piaciuto fare il lungo con un passo tranquillo, primo per l'ovvio motivo del dislivello (più di 4000 mt, praticamente il doppio dei normali giri domenicali) e del kilometraggio anch'esso di tutto rispetto.
C'è qualcuno (preoccupato come me) disposto ad affrontare la gara con l'obbiettivo di godere del momento, del panorama e dell'aria delle Dolomiti, affrontando la sfida di riuscire ad arrivare al traguardo in grado ancora di scendere dalla bici e stare verticali? In pratica qualcuno che piuttosto che guardare il cronometro... cerchi di rallentarmi ricordandomi quanto è dura ancora...?
Grazie
avatar
max tovoli

Messaggi : 416
Data d'iscrizione : 29.01.13
Età : 54
Località : Marzabotto - Pian di Venola

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da roberto rimondi il Ven Giu 14, 2013 4:17 pm

.....beh max.. secondo me non avrai problemi .. certo è una gara da affrontare  in un certo modo: ritmo regolare e adeguato alla propria preparazione.
Le salite da affrontare non sono uno scherzo,  sono tutte da 'rispettare' e non bisogna sottovalutarle, ma se affrontate con un ritmo  adeguato cioè da  'non bruciarci', e sopratutto  se ci  si mantiene integrati con liquidi e solidi ci si arriva alla grande ! vedrai che non ti lascierai influenzare dal cronometro... poi in fondo non siamo dei novelli ci metteremo nel ns piccolo  anche l'esperienza... con cio' non dubito sul fatto  che  sicuramente  sono cose che saprete anche voi... ne tanto meno le scopro io....c'mon baldi bikers!!

roberto rimondi

Messaggi : 354
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 52
Località : calderara di reno bo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Lampredotto il Dom Giu 23, 2013 3:38 pm

oggi ho visto fabio veramente in gran forma, per me è il favorito, da la paga a tutti !!
e poi ATTENZIONE, sull' ultima salita, quella di bisano-sassonero ho visto un Raptor come da anni non lo vedevo, dopo mesi e km ad andatura regolare da sonnolenza si è risvegliato improvvisamente, subito appena iniziata la salita, nel punto più duro ha piazzato 3 scatti veri e propri alla contador cui nessuno è riuscito a rispondere, poi si è tranquillizzato ma alla fine si è rifatto sotto e ha tirato forte fino in cima !!! pazzesco, poi nel piano finale ha tirato ancora un bel po'....
avatar
Lampredotto

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 31.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da tab il Dom Giu 23, 2013 7:08 pm

roberto rimondi ha scritto:.....beh max.. secondo me non avrai problemi .. certo è una gara da affrontare  in un certo modo: ritmo regolare e adeguato alla propria preparazione.
Le salite da affrontare non sono uno scherzo,  sono tutte da 'rispettare' e non bisogna sottovalutarle, ma se affrontate con un ritmo  adeguato cioè da  'non bruciarci', e sopratutto  se ci  si mantiene integrati con liquidi e solidi ci si arriva alla grande ! vedrai che non ti lascierai influenzare dal cronometro... poi in fondo non siamo dei novelli ci metteremo nel ns piccolo  anche l'esperienza... con cio' non dubito sul fatto  che  sicuramente  sono cose che saprete anche voi... ne tanto meno le scopro io....c'mon baldi bikers!!
Quoto Raptor al 100% (e tu Raptor non pensarci un attimo a fare il lungo; se non ce la fai tu....).
Max, falla come vuoi perchè tu te la puoi permettere.
E' lunga, c'è tanto dislivello ma, per fortuna, tutte le salite hanno la caratteristica di offrirti una pendenza costante da valle fino alla vetta.
A parte il Sella, per tutte le altre, inserito un rapporto, difficilmente dovrai smanettare sul cambio e trovato il ritmo, non ti accorgerai di essere arrivato in cima.
Per me quello che conta è di stare sotto la tua soglia anti acido lattico (non so come si chiama...); ormai è qualche anno che pedali e dovresti aver scoperto quale sia il tuo valore.
Non c'è bisogno di nessuno che ti dica di rallentare se tieni d'occhio il cardio...
Comunque. se la vuoi fare davvero tranquillo, sabato sera avremo modo di parlarne, non una, ma almeno 10 volte e qualcuno che la farà come ti piacerebbe lo trovi.
Quello che hai intenzione di fare tu nel lungo è quello che voglio fare io nel medio (se ce la faccio a non tagliare per il corto...); per fortuna (o purtroppo...) non ho bisogno di qualcuno che mi dica di rallentare.... e se per caso mi sfuggisse il concetto, ho sempre il mio promemoria da 20 kg posizionato tra il petto e l'inguine a ricordarmi di non strafare....
Comunque, per godermi la bellezza del panorama, questa gara a me piace di più pedalarla da solo, senza parlare o ascoltare nessuno... non è per scontrosità ma proprio perchè è una sensazione davvero intima...
A presto.

Tab


Ultima modifica di tab il Dom Giu 23, 2013 7:23 pm, modificato 2 volte
avatar
tab

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 25.01.13
Età : 55

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da roberto rimondi il Dom Giu 23, 2013 7:14 pm

..... si pero' enri dov'eri!.. voglio  cioè dire che alla fine sei sempre stato attaccato a noi fino alla fine con quel ritmo forsennato impostati da quei due  del team 'borghi', quindi poi tutto sommato c'hai dato dentro anche tu direi...

roberto rimondi

Messaggi : 354
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 52
Località : calderara di reno bo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Lampredotto il Lun Giu 24, 2013 6:37 am

Passo Gardena e Colfosco questa mattina: 






su è previsto tempo piuttosto freddo tutta la settimana e il 30 non dovrebbe essere brutto ma bello freschino con temp sui 5° alla partenza e in giornata circa 10 sui passi, sicuro non si soffrirà il caldo.
avatar
Lampredotto

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 31.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: La strada per la Maratona

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum